Il fantasma della libertà

con Nessun commento
Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
19/03/2019
19:00

Luogo
Cobasc
Via La Spezia 48 - Zona San Giovanni
00182
Roma

Tipo


Il microcosmo è la volta celeste e la matrice dello sviluppo sia dell’essere umano
naturale sia dell’essere umano spirituale, ed è la struttura che consente di unire,
tradurre e incanalare gli impulsi della Monade verso la personalità.
Per questo la personalità deve aver sviluppato un’intelligenza adeguata.
Questa intelligenza deve essere in un primo momento, duplice: razionale ed
emozionale.
Ma da questa contraddizione deve sorgere la terza intelligenza che, senza annullare le
prime due, conduce alla sintesi e quindi alla fine della lotta degli opposti: si tratta
dell’intelligenza spirituale.
difatto il cammino interiore è fondato sullo sviluppo dell’intelligenga spirituale,
ossia di quella luce di saggezza che è, insieme, calore di compassione.

…soltanto quest’intelligenza spirituale ci rende liberi.
L’intelligenza spirituale funziona come una bilancia.
In un piatto vengono collocati gli argomenti dell’intelligenza razionale.
Nell’altro piatto le ragioni del cuore, l’intelligenza emozionale.
L’equilibrio e’ l’intuizione spirituale, ovvero l’unione “verticale” tra la nostra
coscienza e gli impulsi spirituali provenienti dalla Monade.

Il fantasma della libertà