Malattia come Agente di Consapevolezza

con Nessun commento
Sto caricando la mappa ....

Quando
12/11/2019 ore 20:30 - 22:30

Dove
Circoscrizione 7
via Vaccari 107
36100 Vicenza VI


Tipo


Seconda serata sul tema Rosacroce e Società:

Lo stato attuale dell’umanità, con tutte le sue contraddizioni e incertezze, è il risultato di una profonda e progressiva ignoranza, dovuta all’assenza di consapevolezza. Questa profonda fondamentale ignoranza non potrà essere annullata né dai poteri politici né da quelli socio-economici. I sistemi hanno fallito, essendo questi lo specchio della società su cui si fondano.

Un radicale cambiamento in vista dell’evoluzione della società umana potrà basarsi unicamente sulla conoscenza, ovvero quell’insieme di informazioni e percezioni che ci forniscono la coscienza del mondo e di noi stessi. Questa coscienza, essendo la sintesi della coscienza di ognuno degli atomi che costituiscono la nostra quadruplice personalità, dipende strettamente dalla qualità e quantità di energia contenuta nel nostro fluido nervoso, ed è un fattore strettamente personale.

L’obiettivo della Rosacroce è quello di risvegliare nell’essere umano attuale, durante una sola vita, lo stato di coscienza che lo condurrà ad uno livello evolutivo superiore, là dove lo sviluppo umano nel suo insieme potrà approdare solo fra molte centinaia di migliaia di anni. Finché resteremo intrappolati nella contraddizione tra intelligenza razionale e realismo da un lato, e intelligenza emotiva e idealismo dall’altro, nessun essere umano o umanità nel suo insieme troverà riposo nella crisi permanente in cui viviamo.

Il metodo della Rosacroce consiste in un processo alchemico di mutazione, radicato nella struttura corporale, attraverso l’impiego di energie di qualità superiore e mutuate dal risveglio dell’intelligenza spirituale.

 

Ingresso libero e gratuito

 

INFO

veneto@rosacroce.info

3472579467

Malattia come Agente di Consapevolezza