SEARCH

Il Cantiere della Gioventù

Ognuno in questo mondo nasce con un proprio “mandato” interiore. Il proposito che si pone il Cantiere della Gioventù all’interno del Lectorium Rosicrucianum (LRC), è quello di mantenere i cuori dei bambini e dei giovani aperti al proprio mandato interiore, affinché possano un giorno riconoscerlo e, da adulti, scegliere la propria direzione di vita secondo i principi di indipendenza e responsabilità personali.

Gli eventi legati al Cantiere della Gioventù sono frequentati principalmente da bambini e da giovani i cui genitori sono Sostenitori o Allievi del LRC. La partecipazione è volontaria, senza alcun carattere obbligatorio.

Attività per l’infanzia e la gioventù

Il Cantiere della Gioventù comprende sia incontri di tipo meditativo e contemplativo (Servizi) nei templi del LRC, che attività ludiche di intrattenimento appropriate ad ogni fascia di età. Nel periodo delle vacanze estive si svolgono veri e propri campi estivi destinati ai bambini e ai ragazzi.

Queste attività, nel loro insieme, contribuiscono a mantenere i cuori dei giovani sensibili e aperti al mandato della propria vita, in modo da permettere in età adulta una scelta autonoma e consapevole. Il Cantiere della Gioventù termina al raggiungimento del 18° anno di età. La persona in questione decide allora se, e in che termini, desidera rimanere in contatto con il LRC. A tal proposito, ripetiamo che questa scelta deve avvenire in assoluta libertà e autonomia per ogni individuo.

Le attività che costituiscono il Cantiere della Gioventù sono realizzate e coordinate da allievi volontari del LRC, che ricoprono il ruolo di “monitore”. Essi si pongono come supervisori responsabili dello sviluppo nei giovani della focalizzazione sul proprio “mandato” di vita, alla luce dell’Insegnamento della Saggezza Universale. Si tratta di un’attività educativa di supporto e di sostegno attivo, al fine di arricchire lo sviluppo dei giovani.

La finalità del Cantiere della Gioventù

Per colui o colei che pratica la visione Rosacrociana della vita, il mandato interiore della propria vita è il risultato della presa di coscienza che l’essere umano è duplice. La sua manifestazione materiale è transitoria, mortale e soggetta alle leggi di questa natura conosciuta, ovvero all’alternanza del bene e del male, dell’amore e dell’odio, della guerra e della pace. Contemporaneamente, nel cuore di ogni individuo esiste il seme di uno stato d’essere eterno.

Questo seme può sbocciare e fiorire come una Nuova Anima immortale, la “Rosa” dei Rosacroce, un essere che è costantemente in un contatto molto speciale con la coscienza umana, fino al punto di agire come un compasso interiore. Il compito dell’esistenza umana è quello di permettere a questo bocciolo di fiorire, così da poter sperimentare in se stessi l’autentico Spirito Divino, che conduce ad uno stato di vita totalmente nuovo, una specie di ritorno al “paradiso perduto” dell’umanità, la dimora delle Anime-Spirito.

La voce della Rosa è molto delicata, e in tenera età si è molto sensibili alle sue suggestioni. Questa voce parla ad un bambino, o ad una bambina, spontaneamente attraverso il flusso dell’amore, come un richiamo silenzioso della coscienza verso una completezza intima e interiore.

Il simbolo del Cantiere della Gioventù del LRC

Quanto è stato appena detto è ben rappresentato dal simbolo del Cantiere della Gioventù del LRC. In esso vi possiamo osservare un cuore con un piccolo fiore al centro, circondato da una stella a cinque punte. Questa rappresentazione vuole indicare che il proprio “mandato” di vita è nascosto nel cuore umano come un piccolo fiore, un bocciolo di rosa addormentato. Da questo stato di sonno può crescere e diventare un fiore divino meraviglioso. La stella a cinque punte, il Pentagramma, è il simbolo dell’essere umano Perfetto, la cui vita si svolge guidata dall’Anima-Spirito.

Temi correlati

Catharose de Petri, messaggera del Cristianesimo gnostico

Catharose de Petri (1902 -1990) è stata, insieme a Jan van Rijckenborgh, la guida spirituale del Lectorium Rosicrucianum, dedicandosi completamente allo sviluppo spirituale e all’espansione mondiale della Scuola Spirituale della Rosacroce d’Oro.

Di più su "Catharose de Petri, me ..."

I Centri Regionali e il Centro di Conferenze in Italia

In questa pagina è presente l’elenco dei Centri del Lectorium Rosicrucianum presenti in Italia! Gli allievi della Rosacroce d’Oro si riuniscono regolarmente nei loro Centri per dedicarsi insieme al loro lavoro spirituale.Di più su "I Centri Regionali e i ..."

Organizzazione attuale del LRC

Al giorno d‘oggi il Lectorium Rosicrucianum conta i suoi allievi e membri in trentasei paesi, tra i quali sono inclusi molti paesi dell’Europa, del Sud America, Nord America, Africa, Australia e Nuova Zelanda. La sede principale dell’organizzazione internazionale è

Di più su "Organizzazione attuale ..."